CIA Agricoltori Italiani di Treviso

Concessione del sostegno a favore della filiera apistica

cia treviso api contributi
CAA / CIA Treviso / Home / News

Concessione del sostegno a favore della filiera apistica

Soggetti Beneficiari

Contributo a favore degli apicoltori che, alla data del 31 dicembre 2021, sono in regola con gli obblighi di identificazione degli alveari e sono registrati in Banca Dati Nazionale Apistica (BDN) come apicoltori professionisti, che producono per la commercializzazione ed esercitano l’apicoltura sia in forma stanziale, sia praticando il nomadismo anche ai fini dell’attività di impollinazione.

Il contributo è suddiviso in due tipologie:
a) euro 1.390.000,00 per l’incentivazione della pratica dell’impollinazione distribuite agli apicoltori che esercitano tale attività su richiesta degli stessi. L’incentivo è erogato sulla base del numero di alveari utilizzati nell’attività di impollinazione con un massimale pari a euro 20,00/alveare;
b) euro 5.560.000,00 per l’incentivazione della pratica dell’allevamento apistico e del nomadismo distribuite agli apicoltori stanziali o nomadisti, che ne fanno richiesta, a parziale ristoro dei maggiori costi sostenuti per la movimentazione degli alveari “nomadi” e del mantenimento degli alveari stanziali mediante alimentazione succedanea. L’incentivo è erogato sulla base del numero di alveari dichiarati in BDN con un massimale pari a euro 40,00/alveare.

 

Termini di presentazione 

La domanda di aiuto può essere presentata dal 31 ottobre 2022 entro e non oltre il 14 novembre 2022.

shares